NAZIONE TEMPLARE

MINISTRO DELLA DIFESA

ALBERT JULES J. CORDIER

albert.cordier@ipaluxembourg.be

Albert Cordier nasce a Lesve (Belgio) il 16 dicembre 1951.

Dopo essersi diplomato in contabilità, entra nella Scuola Reale per Sottufficiali, sempre in Belgio.

In seguito alla chiamata alle armi nel 1970, entra a far parte della Polizia Militare, dove inizia il suo percorso formativo militare.

Dal 1974 al 1982 ricopre l’incarico di Capo di Sezione della Polizia Militare.

Distaccato in Germania presso le forze militari belghe, assume il comando di sezione con compiti organizzativi per i pattugliamenti disciplinari, i controlli stradali, il supporto alle unità militari durante le esercitazioni e le manovre per mantenere l’ordine e la disciplina, le scorte di convogli militari.

Sempre in Germania, dal 1983 al 1986 ricopre l’incarico di Aiutante di Compagnia della Polizia Militare, con compiti amministrativi.

Rientrato in Belgio, dal 1986 al 1988 è Vice Comandante di Plotone della Polizia Militare con svolgimento di operazioni di polizia militare nella Provincia di Liegi (Belgio).

Nel settembre 1988 viene inviato in Turchia come Comandante di sezione interalleata durante un’esercitazione NATO.

Dal 1989 al 1991 assume la gestione dei riservisti della Polizia Militare all’interno del centro di mobilitazione.

Dal 1992 al 2003 è Capo dell’Ufficio Investigativo della Polizia Militare con incarichi di formazione sulle tecniche investigative, di analisi delle segnalazioni e di coordinamento con la Giustizia Militare.

Da settembre a dicembre 1997 viene inviato in missione per conto delle Nazioni Unite a Vukovar, città croata della ex-Jugoslavia, con incarichi di polizia militare.

Sempre nel 1997 assume, per conto dell’ONU, il comando delle forze di polizia militare a protezione del presidente croato Franjo Tudjman, durante la commemorazione della firma degli accordi di Erdut.

Da agosto a dicembre 1999 fa parte della missione di polizia della NATO in Kosovo, in collaborazione con il distaccamento della gendarmeria francese situato a Mitrovica.

Dal 2004 al 2008 viene distaccato come Segretario Permanente del Ministro della Difesa belga André Flahaut all’interno di un’organizzazione sindacale (CGSP), al fine di rappresentare il personale della Difesa.

Nel 2008 si ritira dall’attività militare.

Cordier è attualmente Presidente e Tesoriere dell’International Police Association – I.P.A., sezione Belgio-Lussemburgo.

Appassionato motociclista, ama organizzare viaggi in moto.

Nel 2020, Cordier ha assunto la cittadinanza della Nazione Templare e il 26 agosto dello stesso anno è nominato Ministro della Difesa della Nazione Templare.

RICHIEDI LA  NAZIONALITÀ DELLA

NAZIONE TEMPLARE

CLICCA SULLA BANDIERA E COMPLETA IL MODULO

nazione templare

Accreditamento UUN – Unrepresented United Nations

 

 

Clicca Qui

NOTIZIE

Questo sito è stato creato in modo