NAZIONE TEMPLARE

Your Title Goes Here

.

07/04/2020: La Nazione Templare coopera al Progetto “Phoenix” – Missione COVID-19 dell’Ordine Pauperes Commilitones Christi Templique Salomonis – V.E.O.S.P.S.S.

La Nazione Templare è entrata nel team di Progetto “Phoenix” – Missione COVID-19.

Cos’è esattamente il Progetto “Phoenix”?

Il Pauperes Commilitones Christi Templique Salomonis – V.E.O.S.P.S.S., Ordine laico-monastico di derivazione cistercense (i famosi Templari), presente in tutto il mondo, in seguito alla pandemia scatenata dal coronavirus SARS-CoV-2, ha deciso di attivare il Progetto “Phoenix”.

Il Progetto “Phoenix” viene attivato ogniqualvolta nel mondo accadono eventi catastrofici (terremoti, maremoti, pandemie, guerre) che mettono a repentaglio la sopravvivenza del genere umano.

Con il Progetto “Phoenix” vengono attivate alcune procedure a livello mondiale, che consentono di supportare tutti coloro che sono in grave difficoltà in seguito all’evento catastrofico.

Questa volta, il “Progetto “Phoenix si è attivato per la pandemia ed è stato denominato “Missione COVID-19”.

Possono entrare a far parte del Progetto “Phoenix” tutte le Nazioni e le Istituzioni internazionali che vogliono cooperare tra di loro sotto un’unica direzione strutturata.

La Nazione Templare ha accettato di diventare partner del Progetto “Phoenix” sostenendo, in questa fase, l’approvvigionamento e la produzione di semimaschere per supportare tutte quelle persone che sono costantemente a contatto con il coronavirus e rischiano il contagio.

Un primo approvvigionamento di 500 mascherine FFP2 è arrivato grazie alla donazione dei supporti sanitari del nostro Ambasciatore in Armenia, S.E. Vardan Balaian.

La raccolta fondi che la Nazione Templare ha instaurato sta proseguendo e questo ha consentito di donare ulteriori mascherine.

Attualmente il Progetto “Phoenix” – Missione COVID-19 ha concentrato gli aiuti in Italia, ma sta preparando nuove operazioni in altri Stati.

Per far fronte alla grande richiesta, l’Ordine templare, in collaborazione con la Nazione Templare, la società Allover srl e l’ISPAC (nuovi partner si stanno aggiungendo) ha deciso di produrre in proprio le mascherine.

Le donazioni dei supporti sanitari sino ad ora sono state fatte a:
– Comune di Ventimiglia – Italia.
– ASL 1 Imperiese (Azienda sanitaria che riunisce gli ospedali della provincia di Imperia), Italia.
– Polizia Locale di Camporosso – Italia.
– Protezione Civile del Comune di Genova – Italia.

“Non dobbiamo cedere, dobbiamo proseguire la Missione COVID-19 donando e partecipando a questa grande operazione di supporto.” – dice il Presidente della Nazione Templare Riccardo Bonsi –.

“I cittadini della Nazione Templare stanno dimostrando una grande umanità e un forte senso di solidarietà.

Andiamo avanti, la guerra contro il COVID-19 è ancora lunga, ma sono sicuro che vinceremo.

Noi non molliamo e come dice il nostro motto proseguiamo Usque ad finem, cioè fino alla fine”.

ISCRIVITI

nazione templare

 

RICHIEDI LA NAZIONALITA DELLA
NAZIONE TEMPLARE

Clicca Qui e compila il modulo  
Questo sito è stato creato in modo