NAZIONE TEMPLARE

NAZIONE TEMPLARE

.

11/09/2020: 11 settembre 2001, per non dimenticare. Il ricordo del Presidente Bonsi

19 anni fa oggi.
Era l’11 settembre 2001, martedì, e stavo uscendo di casa per recarmi in ufficio.
All’improvviso in televisione apparve un’edizione straordinaria del telegiornale e, da quel momento, il mondo non fu più lo stesso di prima.
Ricordo lo sconcerto, il timore per i tanti amici di New York, le difficoltà a contattarli, le linee telefoniche intasate così come le email bloccate.
Poi, con il passare delle ore, mentre il mondo si era fermato ad osservare i notiziari, la verità prese forma: gli Stati Uniti d’America, lo Stato più potente al mondo era sotto attacco, un attacco senza precedenti.
La cronistoria di quella terribile giornata la conosciamo tutti, la fine non ancora, perché la fine di quella storia non è ancora arrivata.
Al-Qāʿida, l’ISIS, i Foreign Fighters sparsi nel mondo e i nuovi pericoli, l’Iran e la Turchia, con il folle “progetto ottomano” di Erdogan.
Il terrorismo islamico è ancora tra noi ed è continuamente alimentato da governi senza scrupoli.
La fine di questa vicenda iniziata l’11 settembre 2001 è ancora lontana, molto lontana.
Di quell’11 settembre ci resta il ricordo e la tristezza per le vittime innocenti, con la consapevolezza che la guerra è solo all’inizio.

 

 

 

RICHIEDI LA NAZIONALITÀ DELLA

NAZIONE TEMPLARE

CLICCA SULLA BANDIERA E COMPLETA IL MODULO

nazione templare

Accreditamento UUN – Unrepresented United Nations

 

 

Clicca Qui

Questo sito è stato creato in modo