NAZIONE TEMPLARE

Your Title Goes Here

.

01/12/2019: Il Presidente Bonsi ha scritto al Presidente della Repubblica Democratica del Congo per sollecitare un suo intervento in soccorso della popolazione di Zongo devastata dalle alluvioni

Dal mese di ottobre, la città di Zongo, nella Repubblica Democratica del Congo (RDC), e tutta l’area circostante è devastata dalle piogge torrenziali e dalle esondazioni del fiume Ubangi.

Zongo è una località nella provincia del Sud-Ubangi, nella parte nord-occidentale della Repubblica Democratica del Congo, situata sulla riva meridionale del fiume Ubangi, di fronte a Bangui, città della Repubblica Centrafricana.

Questa grave situazione ha causato case devastate, strade impraticabili e migliaia di persone allo sbando.

Il sindaco della città di Zongo, Michel Siazo Mbwi Yekeyeke, ha comunicato che oltre 36.000 persone, tra cui 24.000 bambini, sono sfollate e si trovano in seria difficoltà.

Nonostante il quadro devastante, il governo congolese tarda ad intervenire e la situazione sta precipitando, con il rischio di epidemie e morti.

La Nazione Templare ha inviato un gruppo di soccorso e il Presidente Bonsi ha inviato, il 21 novembre scorso, una lettera ufficiale al Presidente della RDC, Félix-Antoine Tshisekedi Tshilombo, nella quale sollecita l’intervento diretto del Presidente per portare soccorso alla popolazione.

Il 1° dicembre, il Presidente congolese, dopo una visita ufficiale a Bangui (località della Repubblica Centrafricana situata di fronte a Zongo e interessata anch’essa dalle alluvioni), si è recato a Zongo per coordinare i soccorsi.

ISCRIVITI

nazione templare

 

RICHIEDI LA NAZIONALITA DELLA
NAZIONE TEMPLARE

Clicca Qui e compila il modulo  

 

 

Accreditamento UUN - Unrepresented United Nations


nazione templare

Clicca qui

Questo sito è stato creato in modo